Consulenza Psicologica Patologie Croniche

Consulenza Psicologica a Persone con Patologie Croniche e ai loro Familiari

 

La malattia cronica – diabete tipo 1, diabete tipo 2, celiachia,  malattia di crohn – comporta il confronto, spesso doloroso e difficile, con i sintomi della malattia e con la modificazione delle proprie abitudini di vita.

Dal momento della diagnosi è necessario fare spazio nella quotidianità al tempo della cura (terapia, controlli ecc..), con il rischio che la malattia allontani dal proprio modo di essere e dalle proprie aspettative di vita.

I normali sentimenti di rabbia, tristezza, paura e solitudine possono, in alcuni momenti, diventare difficili da gestire, generando in alcuni casi momenti di rifiuto o d’insoddisfazione. Questo può instaurare un circolo, in apparenza senza uscita, dove la lotta o la passività nei confronti della malattia portano a una faticosa gestione della cura, che a sua volta aumenta le emozioni negative.

Come conciliare essere malati con essere soddisfatti della propria vita?

Questa è la domanda che si trova dietro ogni personale e soggettivo percorso di accettazione. Per questo l’accompagnamento psicologico è volto a promuovere le risorse personali e il percorso di accettazione al fine di facilitare un miglior adattamento.

Percorso di accompagnamento in presenza di patologie croniche:

  • Disagio psicologico legato al momento della diagnosi
  • Difficoltà a seguire le prescrizioni mediche
  • Difficoltà legate alla non accettazione della patologia